24/10/2019 Personale Ata- Incontro al Miur

Il 24 ottobre 2019 si è svolto al MIUR un incontro sul personale ATA tra l’Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali rappresentative del Comparto.

Per l’Amministrazione hanno partecipato la dottoressa PALUMBO ed il dott. SERRA, per la Federazione Gilda Unams Silvio Mastrolia.

L’Amministrazione ha fornito alcune informazioni richieste da tutte le Organizzazione sindacali:

  • Organico di fatto anno scolastico 2019/2020: E’ stato consegnato alle Organizzazioni sindacali un prospetto con i dati dell’organico di fatto anno scolastico 2019/2020 aggiornati alla data del 21.10.2019 sul quale sono riportati distinti per Regione e per Profili professionali i dati dell’organico di fatto, con evidenziate le differenze rispetto all’organico di diritto, corrispondenti a posti autorizzati in deroga. Complessivamente risultano autorizzati per l’anno scolastico 2019/2020 n. 10.072 posti:

posti_Ata_19_20

 

Tali dati non sono da considerarsi definitivi atteso che continuano a pervenire dagli Uffici scolastici provinciali richieste di ulteriori posti in deroga per il profilo dei Collaboratori scolastici.

 

Nomine in ruolo anno scolastico 2019/2020: L’amministrazione ha fornito i dati relativi alle nomine in ruolo fino ad oggi acquisite al SIDI. Dai dati forniti risulta, tranne la Basilicata e il Molise che hanno effettuato tutte le nomine autorizzate, che nelle varie Regioni non tutte le nomine risultano effettuate, ad esempio in LOMBARDIA su 1520 nomine previste, ne risultano effettuate solamente 1210.

COMPLESSIVAMENTE SUL CONTINGENTE AUTORIZZATO di 7.872, risultano acquisite al SIDI solamente 7.287 (circa il 93%). Non sono stati forniti dettagli sulle motivazioni di tale situazione. Naturalmente le cifre sono suscettibili di variazioni.

 

Concorso ordinario DSGA: L’amministrazione ha fornito le informazioni sul concorso per i DSGA. Sono state individuate le sedi di esame ed è stato inviato l’avviso ai candidati per le date delle due prove scritte. Per la trasmissione telematica delle tracce verrà utilizzata la procedura in uso per gli esami di Stato.

 

Stabilizzazione ex LSU: L’Amministrazione sta predisponendo, sulla base di quanto previsto dal D.L. in corso di pubblicazione sulla GU, il BANDO per la stabilizzazione dei dipendenti delle Cooperative che attualmente svolgono i servizi di pulizia nelle Scuole. Si tratta di oltre 15.000 persone attualmente alle dipendenze delle cooperative a fronte di un numero di posti accantonati di poco superiore a 11.000.

Le domande di partecipazione al concorso verranno fatte attraverso ISTANZE ON LINE. Trattandosi di una procedura concorsuale per soli titoli, gli interessati dovranno dichiarare nella domanda di possedere i requisiti previsti per l’accesso al pubblico impiego ed il servizio prestato non inferiore a 10 anno.

Poiché la volontà politica è quella di stabilizzare tutti gli aventi diritto sarà necessario per un certo numero l’assunzione part time che sicuramente comporterà delle difficoltà.

L’amministrazione si è impegnata a riconvocare i sindacati appena il Bando avrà ottenuto il via libera dagli organi preposti. In ogni caso tutta la procedura dovrà concludervi prima del 31 dicembre per poter fare le nomine dal 1° gennaio 2020. Dopo le informazioni, le OOSS hanno chiesto, nel rispetto degli impegni assunti in sede di intesa del 1° ottobre scorso, garanzie sul concorso riservato agli Assistenti Amministrativi facenti funzione di DSGA e sull’attivazione di un tavolo tecnico per affrontare le tante annose questioni del personale ATA.

 

Determinazione organico ATA: è stata rappresentata con forza la esigenza di aumentare l’organico del personale ATA anche mediante la trasformazione dei posti di organico di fatto in organico di diritto.

Le modalità di determinazione degli organici delle scuole andranno riviste, il parametro del numero degli alunni, da solo, non basta a garantire un numero di posti adeguato rispetto alle esigenze.

 

Conferimento Supplenze personale ATA: nella prossima finanziaria occorre introdurre una norma che elimini le limitazioni al conferimento delle supplenze temporanee per la sostituzione del personale assente a vario titolo.

 

Posizioni economiche: è stato chiesto di riattivare l’attribuzione sistematica delle posizioni economiche per poter attribuire le posizioni di coloro che sono cessate a seguito di pensionamenti.

 

Formazione: Finanziare percorsi di formazioni per il personale finalizzati anche all’ottenimento delle posizioni economiche.

La nostra delegazione ha espresso la preoccupazione sulle voci secondo le quali il contenuto del DL di prossima pubblicazione sarebbe diverso da quello pubblicizzato nei giorni scorsi ed ha invitato l’amministrazione ad adoperarsi affinché in sede di conversione possano essere reinserite le eventuali parti eliminate nel rispetto integrale dell’accordo del 1° ottobre scorso.

Il Capo dipartimento dott.ssa Palumbo ha ribadito la volontà dell’AMMINISTRAZIONE dell’integrale rispetto degli impegni assunti dal Ministro e assicura che si adopererà affinché nella prossima legge finanziaria possano trovare soluzione, anche attraverso lo stanziamento delle necessarie risorse, le criticità rappresentate.

L’impegno resta quello di rivedersi ad avvenuta pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge.

La Delegazione FGU

2537_nomine in ruolo ata 2019 2020

2537_OF ATA 2019. 2020

Condividi
Share

Sezioni…

REGIONALIZZAZIONE DELLA SCUOLA - Cosa ne pensano i politici

REGIONALIZZAZIONE: GLI SCENARI PER LA SCUOLA - CONVEGNO NAZIONALE IN DIRETTA STREAMING

Farnesina

________________


________________

Switch to mobile version