11/01/2022 Comunicati- Fgu Campania: “l’annullamento dell’ordinanza della regione Campania farà aumentare i contagi”

Commento della Fgu Campania sulla situazione attuale nelle scuole

La disposizione del Tar Campania di annullare l’ordinanza del Governatore De Luca avrà come conseguenza l’aumento dei contagi. La decisione assunta dalla regione Campania nei giorni scorsi ci è apparsa una scelta difficile , ma la cosa più saggia da fare. Intendiamoci non siamo fautori della DAD, ma al momento ci sembra l’unica soluzione possibile per limitare l’aumento dei contagi. 

In due anni di pandemia nulla è stato fatto per mettere la scuola in sicurezza, anzi gli ultimi provvedimenti presi dal Governo hanno peggiorato la situazione. Siamo passati dal metro tra le rime buccali all’abolizione del distanziamento. Risulta poi paradossale l’ultima circolare interministeriale dove si richiedono due metri di distanza per la mensa. Ci domandiamo se i nostri governanti abbiano mai messo piede in una mensa scolastica! E che dire dell’irrisolto problema delle classi pollaio? Si continuano a comporre le classi con numeri elevati di alunni senza consentire gli sdoppiamenti, ma d’altra parte come si potrebbero attuare tali sdoppiamenti senza l’incremento degli organici  e senza creare nuovi spazi? Invece di adottare misure per favorire il distanziamento e ridurre il numero di alunni per classe, invece di dotare le scuole di impianti di aerazione, il Governo ha introdotto l’obbligo vaccinale solo per i lavoratori della scuola e non per gli studenti, con la triste conseguenza che ciò non ha limitato i contagi, anzi le classi in quarantena nel mese di dicembre sono aumentate in maniera esponenziale ed anche il personale si è contagiato nonostante il vaccino.

Al momento la situazione nelle scuole è caotica, classi, docenti e personale ATA in quarantena, studenti delle superiori in sciopero, genitori che si rifiutano di far frequentare i figli: questa è la scuola aperta a tutti i costi. Ci domandiamo con questo scenario come si possa realizzare quella relazione educativa che solo la scuola in presenza consente.

La triste realtà è sotto gli occhi di tutti: la scuola non è la priorità per il Governo nonostante la favoletta raccontata dal Ministro Bianchi!

Napoli, 11 gennaio 2022

Ufficio stampa FGU Campania

 

 

Condividi
Share

Sezioni…

MOBILITÁ 2020 2021, ISTRUZIONI PER L'USO A CURA DI ANTONIETTA TORALDO

ASSEMBLEA PROVINCIALE FGU GILDA 25 NOVEMBRE 2020 - RIVEDI LA DIRETTA

Farnesina

________________


________________

Switch to desktop version