29/05/2022 Comunicati- Appello allo sciopero del 30 maggio

Un appello allo sciopero dal Coordinatore provinciale della Fgu di Napoli

Cari colleghi,
approfittiamo ancora di queste ore prima dello sciopero della Scuola indetto per domani lunedì 30 maggio 2022, per inviare a tutti, quelle info che i media ufficiali non fanno circolare.
Lo sciopero di domani non è per fare nuove rivendicazioni, MA SOPRATTUTTO PER DIFENDERE IL NOSTRO CONTRATTO DI LAVORO❗❗
Infatti per la prima volta con un Decreto legge del Consiglio dei ministri il 30 aprile scorso, dalla sera alla mattina, HANNO MODIFICATO il nostro Contratto nazionale IMPONENDOCI 30 ore di formazione obbligatoria ogni anno e con esami triennali per poter concorrere ad avere bonus stipendiali.
In pratica per tutta la vita dovremo fare esami per far guadagnare questi cosiddetti “formatori” che magari non hanno mai insegnato e che dovrebbero insegnare a noi come si insegna.
MA LA COSA PIÙ GRAVE è che se acconsentiamo che ci possano modificare il nostro Contratto dalla sera alla mattina con Decreti legge, in pratica non avremo più un Contratto che ci tuteli. Ci potremo svegliare e trovarci con nuovi obblighi ( servizio estivo, aumento dell orario di lezione, meno permessi, blocco degli scatti di anzianità e già il personale ata si vede obbligato ad impegni non dovuti come passweb per l’INPS) .
Se non protestiamo e scioperiamo contro il DL36/2022 prima che diventi legge definitiva, la nostra dignità di lavoratori non esisterà più.
Il lavoro nella scuola aumenterà a piacimento di chi ci governa , sarà sempre maggiore e sempre meno retribuito.

Graziano Forlani
FGU- Gilda degli Insegnanti.

Condividi
Share

Sezioni…

MOBILITÁ 2020 2021, ISTRUZIONI PER L'USO A CURA DI ANTONIETTA TORALDO

ASSEMBLEA PROVINCIALE FGU GILDA 25 NOVEMBRE 2020 - RIVEDI LA DIRETTA

Farnesina

________________


________________

Switch to desktop version