27/07/2017 Assunzioni in ruolo, il contingente per provincia e classe di concorso

Trasmessa la ripartizione dei 51.773 posti destinati alle immissioni in ruolo dell´a.s. 2017/18.

Assunzioni in ruolo, il contingente per provincia e classe di concorso giovedì 27 luglio 2017
Come preannunciato, il Miur ha pubblicato il Decreto Ministeriale 522 del 26 luglio 2017 con il quale sono stati trasmessi agli Uffici Scolastici i prospetti elaborati dal gestore del sistema informativo contenenti il numero dei posti vacanti e disponibili presenti in ogni provincia/regione, suddivisi per tipo posto, classe di concorso e risultanti al sistema informativo al termine delle operazioni di mobilità della scuola secondaria di II grado.

Per i posti comuni della scuola secondaria di primo e secondo grado il contingente massimo delle nomine da disporre per la secondaria è inferiore a quello dei posti vacanti e disponibili per effetto dell´applicazione del processo di riassorbimento dell´esubero regionale e nazionale. Viceversa, per tutti posti di sostegno e per i posti comuni della scuola dell´infanzia, della scuola primaria, il dato delle disponibilità e quello del contingente di nomina coincidono.

La ripartizione dei 51.773 posti destinati alle immissioni in ruolo interessa le graduatorie ad esaurimento e di merito del concorso 2016.

Nella nota 32438 del 27 luglio 2017 di accompagnamento al decreto, sono specificate le procedure e il calendario delle operazioni.

Le operazioni di assunzioni debbano concludersi entro il 5 agosto in modo da permettere ai neo-assunti di presentare la propria candidatura per l´assegnazione da ambito a scuola: la funzione su istanze online sarà disponibile dal 29 luglio al 6 agosto.

A seguito di quesiti pervenuti sono state fornite anche alcune precisazioni, relativamente alle indicazioni contenute nell´allegato A) trasmesso in allegato alla nota del 27 giugno u.s.:

a) nel caso di graduatorie di merito del concorso 2016, non pubblicate entro il 15 settembre 2016, le eventuali nomine disposte da graduatorie ad esaurimento dovranno essere recuperate a favore delle graduatorie di merito pubblicate con decorrenza dall´anno scolastico 2017/18;

b) qualora, nel corso delle nomine dello scorso anno scolastico la disponibilità “dispari” sia stata conferita a favore delle graduatorie di merito, l´eventuale disponibilità “dispari” di quest´anno verrà conferita alle graduatorie ad esaurimento.

I vincitori di concorso per la classe AG55 (esecuzione e interpretazione, flauto nella scuola secondaria di secondo grado) potranno optare, all´atto della scelta dell´ambito territoriale, tra gli insegnamenti e di flauto e di flauto traverso.

I ruoli del personale docente sono, a decorrere dall´a.s. 2016/2017, regionali, articolati in ambiti territoriali e le eventuali posizioni di esubero, in ambito regionale, ancora risultanti al termine delle operazioni di mobilità, sono state decurtate nella determinazione del relativo contingente di nomina. Pertanto, non potranno operare, come per il decorso anno, compensazioni a livello regionale, in quanto tale decurtazione è stata già effettuata nella determinazione del contingente complessivo. Resta fermo il principio generale del riscontro dell´effettiva disponibilità dei posti a seguito di eventuali operazioni di competenza dei vari Uffici territoriali (es rettifica trasferimenti, annullamento cessazioni disposte, soppressione classi, ecc).

Contingente nomine

MIUR.AOODGPER.REGISTRO_UFFICIALE(U).0032438.27-07-2017

DM 522 del 26-07-17 Assunzione personale docente 2017-2018

Condividi
Share

Sezioni…

MOBILITÁ 2020 2021, ISTRUZIONI PER L'USO A CURA DI ANTONIETTA TORALDO

ASSEMBLEA PROVINCIALE FGU GILDA 25 NOVEMBRE 2020 - RIVEDI LA DIRETTA

Farnesina

________________


________________

Switch to desktop version